Categorie:

Maggio-Giugno 2020 – SS. Messe e Intenzioni

Cliccare sul titolo per il dettaglio

Rosario con l’Arcivescovo

rosario

Venerdì 1 maggio 2020

Preghiera con il nostro Arcivescovo Mario

∼ .  ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼

rosario3                         rosario1

∼ .  ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼ . ∼

 rosario4                        rosario2

Sostegno alle famiglie in difficoltà per la pandemia

Carissimi parrocchiani,

 

nonostante la fatica di questo tempo pieno di timore, penso abbiate vissuto una Pasqua serena pur “chiusi” dentro casa come per me “chiuso” in chiesa. Celebrando l’Eucaristica soprattutto nella Settimana Santa ho pregato per voi; ho invocato la Benedizione su di voi; mi sono sentito, anche a chiesa vuota in comunione con voi… come il Calvario, la nostra chiesa è diventata “l’altare elevato” sulla parrocchia sul quale ho celebrato i Santi Misteri che hanno reso sacramentalmente presente lo stesso Cristo del Cenacolo, del Calvario e della tomba vuota.

Adesso per noi preti l’apostolato è innanzitutto quello della preghiera di intercessione… ci sentiamo un po’ come Mosè sul monte che prega per il popolo in battaglia… una battaglia, la nostra, contro un nemico invisibile. Noi preti preghiamo perché abbiate pace in voi stessi, perché stiate bene in famiglia, perché il Signore vi conservi in salute ma soprattutto perché nessuno perda la fede, anzi cresciate nella certezza che il Signore è vicino a ciascuno e ci ama non genericamente, ma uno a uno… sentiamoci chiamati per nome!

Mentre vi ringrazio per il vostro aiuto pasquale che ci ha permesso di aiutare tante famiglie in difficoltà (circa 6.000 Euro)… siete straordinari! Vi chiedo di continuare ad aiutare la parrocchia che vive in povertà come tante famiglie senza lavoro ma che vorrebbe continuare il servizio della carità; vorrei proprio che nessun bisognoso sia rimandato a mani vuote… è come se cacciassimo via Cristo che ci ha detto: «Tutto quanto farete per i più poveri lo riterrò come fatto a me».

 

QUESTA E’ LA MIA PROPOSTA CHE LASCIO ALLA VOSTRA LIBERTÀ E ALLA VOSTRA CARITÀ.

MI PIACEREBBE CHE CI FOSSERO IN PARROCCHIA 100 FAMIGLIE CHE GARANTISSERO ALMENO PER TRE MESI (NON DISPERIAMO CHE TUTTO FINISCA PRIMA) UN BUONO SETTIMANALE DI 10 €. DA METTERE NELLA CASSETTA IN FONDO ALLA CHIESA.

PROPONGO ANCHE UNA RACCOLTA DI GENERI ALIMENTARI DA PORTARE NELLA “GERLA DEL POVERO” CHE TROVATE NELLA CAPPELLA FERIALE: CI RIUSCIREMO? SONO CERTO CHE SI CONOSCENDOVI E CREDENDO FORTEMENTE IN COLUI CHE COMMUOVE I CUORI E LI FA CAPACI DI GESTI DI AMORE!

 

Vi ringrazio.

Vi ringraziano le persone che potremo aiutare.

Vi ringrazia Gesù che avete onorato nel povero.

Vi abbraccio e vi chiedo perdono se ho osato troppo.

 

                                                                                                                          Don Giuseppe

con i Sacerdoti della parrocchia

 

Corbetta, 17 aprile 2020

Festa del Perdono 2020

avviso_Pagina_1

PERDONO e CORONAVIRUS orari Messe_Pagina_1

∼ – ∼ – ∼ – ∼ – ∼

Giovedì 16 aprile alle ore 21.00 sarà trasmesso il concerto “Ave Maria” dedicato alla Madonna dei Miracoli.

∼ – ∼ – ∼ – ∼ – ∼

Qui il testo del canto alla Madonna di Corbetta “Madre di Grazia“.

Invocazione alla Madonna

2020-03-16 rosario coronavirus

Le cappelle restaurate

INAUGURAZIONE CAPPELLE RESTAURATE      –   Cliccare sul titolo per leggere l’articolo

In memoria di Don Mario Motta

8 GIUGNO 2017 – TRIGESIMO DI DON MARIO MOTTA

Premio “Suor Michelina”

Cliccare sul titolo per il dettaglio